Modello: 2000/2500 MK1

Monografie (5)RestauriStoria e CulturaViaggiEventi

Documenti (7)BrochuresManualiStampa

Bollettini (4)1965

2000/2500 MK1

2000/2500 MK1Presentata nell'ottobre del 1963 all'Earls Court di Londra e disegnata da Giovanni Michelotti, la nuova berlina di fascia alta della Triumph era caratterizzata da una linea classica ed elegante e da una meccanica che vedeva nel motore a sei cilindri e nelle sospensioni a quattro ruote indipendenti i suoi punti di forza. Il cambio era a quattro marce sincronizzate con Overdrive opzionale e c’era anche la possibilità di avere un cambio automatico a tre marce. Era disponibile anche la versione Estate (da 1219 a 1243 kg di peso a secondo della cilindrata), non importata in Italia. Nel 1968 la 2000 venne affiancata dalla 2500 PI, prodotta in 9029 esemplari e spinta da una versione del motore con cilindrata maggiorata a 2498 cc e con l'iniezione Lucas che portava la potenza a 132cv: La Triumph 2000 sostituì la Standard Vanguard e segnò l'abbandono del marchio Standard da parte del Gruppo Leyland.

Carrozzeria: Berlina
Produzione: Dal 01/10/1963 al 01/10/1969
Esemplari prodotti: 129674
Cilindrata: 1998 cc
Trazione: Posteriore
Freni (ant. / post.): Disco / Tamburo
Ruote: a disco in acciaio
Pneumatici: 165 x 13
Potenza: 90 CV
Alimentazione: Due Stromberg 150 CD
Cambio: 4 marce sync + RM (opzionale Overdrive o cambio automatico)
Lunghezza: 441 cm
Larghezza: 165 cm
Altezza: 142 cm
Passo: 269 cm
Massa: 1170 kg